La vita e’ bella

Si chiude una porta e…ti ritrovi in una stanza stretta, umida e buia.
 
Riflettevo sul fatto che l’uomo e’ un "animale sociale" ma e’ meglio schiattare dalla solitudine o dal dolore che gli altri, magari involotariamente o magari no, ci provacano?
 
Non faccio di tutta un’erba un fascio, sicuramente…credo…esistano persone "buone", anche perche’ se fossero tutte cattive non ci sarebbe equilibrio.Ne ho conosciute persone buone pero’, ora come ora, riesco a stento a vedergli solo la schiena, macchie sfumate nel sole…forse sono io che sono troppo cattivo, anzi dovrei dare meno cose per scontate, cosi almeno quando mi confronto con la realta’ evito di rimanerci sempre di merda.
 
Come al solito non ce l’ho con nessuno ce l’ho solo con me.
 
Penso di star diventando lunatico (ci mancava solo questo XD), non ce la faccio piu’ a stare un giorno felice e un giorno male, non so piu’ che fare…mah…speriamo che mi prendono al lavoro cosi almeno per mezza giornata ho altro a cui pensare.
 
Ringrazio…che patetico…quelli di windows per avermi messo a disposizione il blog, al momento l’unica valvola di sfogo che ho e non per ultime  le 2-3 persone che leggono il mio blog. Ascolto asincrono…immondizia per strade…depressione…internet…in campania ci stiamo dirigendo verso il cyberpunk…o almeno io…
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a La vita e’ bella

  1. Giusy ha detto:

    nn è essere lunatici ma fare un resoconto della propria vita.
    Non cercare di rifiutare tutto ciò che ti viene in contro…vivi giornalmente apprezzando ciò ke ti viene dato…e anche se dai e nn vieni ricambiato…devi esserne cmq fiero.
    Ps: ringrazio anch\’io i windowsiani xD…baci Tab..:*

  2. мαяу fяєυ∂ ha detto:

    oh mio dioooooooooooooooooo..pure lunatico?NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!XD

  3. Alice ha detto:

    beh l\’uomo è così sociale che spesso non gliene frega un\’emerita mazza dei tuoi problemi, ma vuole sempre vederti sorridere, costantemente, perseverando in una rista che da veritiera diviene falsa ed ipocrita (ovviamente sempre nn facendo di tutta l\’erba un fascio).
    Sbagliato? ancora mi chiedo quale sia il concetto di sbagliato, se siamo sbagliati noi nn lo sn gli altri e viceversa, non nn credo sia così, piuttosto quando conosciamo qualcuno diamo un tot di fiducia a pelle, col tempo questa aumenta e quando viene scalfita ci chiediamo chi ca..o ce l\’ha fatto fare di dargli fiducia, eppure sappiamo che è la cosa migliore che abbiam potuto fare in quei mesi o in quegli anni perchè mille sorrisi sarebbero andai persi senza quelle persone che con la delicatezza di un elefante in un negozio di cristallerie hanno rotto o scalfito il nostro cuoricino, che per occasione è diventato così piccolo da rifugiarsi nell\’alluce o chi preferisce sotto l\’ascella. Rabbia? Forse ma dopo tanto tempo solo rancore, così ben conseravato che verrà fuori ogni volta che si vede tal persona.
    Indubbiamente esistono i buoni, indubbiamente esistono i cattivi, beh che ne dici se ci mettiamo con pennarello e cartellone e scoprendo come sono poi glielo attacchiamo a vita sulla maglietta così tutti li distinguono? scusa l\’ironia e la confidenza, so che non mi conosci, ma la situazioine mi è molto familiare o almeno credo. per ogni cicatrice inferta dagli altri, arriva un premio dalla vita…ma cm tutti i premi ritarda un pò, questione di aspettare:) felice notte e scusa l\’intrusione, saluti dal giullare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...