Tempo

Il tempo, la cosa piu’ relativa che esista, ammeso che esista. L’uomo e la sua smania di comprendere le cose, ma piu’ che altro penso a causa della sua profonda insicurezza, ha dovuto in qualche modo renderlo percepibile ai propri sensi.
 
 
Non so perche’ ma ultimamente faccio piu caso al tempo, non intendo la puntualita’, ma al fatto di quante porte mi si chiudono ogni giorno alle spalle, cose che avrei potuto fare e che non ho fatto. Cosa che invece anni fa non era cosi…quanto tempo buttato…ma non me ne pento, anzi non voglio pentirmene, non voglio altri pesi sulle spalle, sono invece felice di capire molte cose che prima non mi passavano nemmeno per il cervello, sono e’ rimarro per sempre una testa di cazzo ma i sorrisi e tutti gli occhi che guardero’ saranno le stelle che muoveranno il mio navigare nel tempo, il mio tempo non quello dell’uomo.
 
Felice e triste sono sempre io.
 
P.S.
Mi dispiace ragazza del pulman ma oggi ho visto occhi piu’ belli dei tuoi gne gne .
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...