Cazzate varie

Avete mai provato la strana sensazione del vuoto?
 
Parlo del vuoto interiore, quando ti guardi dentro e non trovi niente. Quando in quei pochi attimi ti senti in pace ed e’ QUELLA l’unica cosa importante in quel momento. Quando non ti frega un cazzo di niente, dico sempre che non me ne importa niente invece non e’ vero.
 
Non centra un cazzo ma pensavo: chissa’ se avessi avuto un altro tipo di educazione o se fossi nato in un ambiente diverso ?!?…
 
ok…brainstorming…
 
Com’era…se vuoi veramente puoi fare qualsiasi cosa… o qualcosa del genere, ci manca ovviamente nei limiti. La verita’ e’ che bisogna accontentarsi…ma io certe volte proprio non ci riesco.
 
Ultimamente non trovo cose realmente importanti nella mia vita e in generale, ho pero’ le mie sante idee che mi provocano solo rogne…solo perche’ non la penso come voi non sono da condannare no? Perche’ si teme il diverso quando poi i tuoi migliori amici che sono "uguali" a te te lo mettono nel culo ? (non parlo per me, quindi non rompete il cazzo). Educazione…ricordate vostro padre quando puntava il dito e diceva: quello e’ un drogato !!! O le famose caramelle con la droga dentro…ma a ro stann ( dove sono ) xD? Io conosco le bustine con la droga dentro ma di sicuro non te le regalano hahahaha😄.
 
Mi trovo parlo anche della teoria che abbiamo sviluppato io e la mia amica Lina, perche’ tutti voi sentite quel bisogno di stare insieme a una persona? Non parlo di quello sessuale e manco dell’istinto di sopravvivenza ma di quella ossessione che ci logora il cervello, bene secondo le nostre teorie e da imputare a tutti i parenti, amici, familiari che quando avevamo 4 – 5 anni chiedevano: dove sta la fidanzatina ?!?!? Ma che cazzo, a 4 anni ancora non mi sono spuntate le palle, ma che cazzo vuoi ??? Per le donne e’ simile solo che non saprei come rispondere hahaha.
 
Ok per oggi ho sclerato abbastanza…se proprio avete voglia provate a dare voi una soluzione oppure andate a farvi fare in culo hahaha😄
 
 
 
 
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...