Varie ed eventuali

Tutti hanno le proprie ragioni e quando mi metto a pensare al bene e al male mi perdo.
 
Purtroppo non conoscendo la verita’ assoluta il mio bene e il mio male potrebbero essere non giusti, ma quando si fa qualcosa di sbagliato dentro si sente un qualcosa ed e’ su quello che mi baso.
 
Ultimamente ho capito che l’unico motivo per cui lo faccio e’ perche’ trovo un profondo piacere nel dire alle persone che si sbagliano.
 
Questo intervento mi sembra propio inutile e di poco interesse…
 
Scrivo una piccola poesiola:
 
Quando mi svegliai capii che la montagna era un sasso,
alcuni fiori maturavano frutti velenosi,
ero di spalle e guardavo la mia ombra.
Quando capii che potevo scegliere io la strada smise di piovere.
Quando iniziai a camminare diventai io.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...